News Dati di Mercato

PRODOTTI BIOLOGICI

– Marzo 2014 - Le tendenze dei vari comparti - I prezzi praticati in vendita diretta - Gli acquisti domestici per area geografica e canale distributivo.
Il mercato in sintesi   Nel mese di marzo 2014 i prezzi all’origine dei prodotti biologici hanno registrato un lieve incremento a livello congiunturale a fronte di una sostanziale stabilità tendenziale, in quest’ultimo caso dovuta al compensarsi di aumenti, come nel caso dei lattiero caseari, e flessioni, come è avvenuto nel comparto dei cereali.


RISO

Settimana n. 26 dal 28 giugno al 4 luglio 2021 - Mercato nazionale
Mercato Nazionale Si riportano i dati disponibili relativi alle rilevazioni dei prezzi nazionali del riso.             


SEMI OLEOSI

Settimana n. 36 dal 6 al 12 settembre 2021
Mercato Nazionale Si riportano le ultime quotazioni disponibili per i prodotti considerati.


SUINI

Settimana n 45 - dal 8 al 14 novembre 2021
Mercato nazionale Da un'analisi approfondita della congiuntura di mercato dei suini da macello si conferma ancora l'incertezza della tendenza in quanto le quotazioni sono appena riapparse sui listini la precedente settimana non formulata. Relativamente al mercato all'ingrosso si evince una tendenza flessiva per quanto riguarda i tagli destinati al consumo, mentre quelli destinati all'industria sono caratterizzati da una tendenza complessiva al rialzo.


VINI E ALCOLICI

Settimana n. 36 - dal 6 al 12 settembre 2021 - Mercato nazionale vini comuni
Mercato nazionale vini comuni Dopo un mese di agosto anonimo la seconda settimana di settembre ha evidenziato un lieve aumento dei listini all'origine tanto per i vini bianchi che per i rossi comuni. Tra questi si evidenziano le buone performances dei prodotti, di entrambi i colori, emiliano-romagnoli e pugliesi.  Al momento questi incrementi non hanno toccato le produzioni di maggiore qualità come indicazioni geografiche e denominazioni di origine che permangono sui valori registrati prima del periodo feriale.


Le News di Mercato sono un servizio caratterizzato da rapporti settimanali realizzati da ISMEA (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentaare), suddivisi per i diversi comparti merceologici, con informazioni e dati aggiornati sull'andamento dei prezzi dei prodotti monitorati e sulle principali variabili statistico-economiche.
UnionAlimentari cerca di promuoverne la diffusione presso i propri associati ritenedoli uno strumento utile per monitorare l'andamento dei mercati delle principali materie prime.
Accedi/Login
Newsletter
Questo sito utilizza cookies. Navigando in questo sito, l'utente acconsente all'utilizzo dei cookies secondo queste modalità.