7 di 15

OLI VEGETALI

Settimana n. 11 dal 9 al 15 marzo 2020 - Mercato nazionale
 



Mercato nazionale
Sostanzialmente stabile il mercato nazionale degli olii in questa prima settimana di quarantena per l'intera nazione a causa dell'emergenza covid-19. Si evidenzia una contrazione pari al 5% per l'extravergine di oliva sulla piazza di Foggia. Stabili le quotazioni dei prodotti a denominazione di origine e ad indicazione geografica monitorati, come restano costanti i valori medi registrati per le varietà vergine e lampante. Al momento non si evincono ripercussioni sul mercato nazionale a causa della pandemia ad eccezione di un ulteriore rallentamento delle contrattazioni. In lievissima flessione, inferiore all'1%, i listini medi degli olii raffinati di oliva e di sansa. Calmo anche il mercato degli olii di semi rilevati. Anche sui mercati esteri di riferimento, Spagna Grecia e Tunisia, non si evidenziano modifiche sensibili, i mercati, anche qui già rallentati e le campagne in affanno per mancanza di piogge, restano fermi in attesa di ulteriori sviluppi del covid-19.

 

 

 

 

 
 
Accedi/Login
Newsletter
Questo sito utilizza cookies. Navigando in questo sito, l'utente acconsente all'utilizzo dei cookies secondo queste modalità.