1 di 15

AVICUNICOLI

Settimana n. 28 dal 12 al 18 luglio 2021 - Mercato nazionale
 

Mercato nazionale
Nel corso dell'ultima settimana, riguardo al mercato del pollo, con l'aumento delle temperature si è evidenziato uno spostamento dei consumi verso il petto, con incrementi nei listini sia a Milano che Verona. In generale si segnalano consumi nel complesso allineati a un'offerta abbastanza contenuta. Quindi, il mercato si è mosso in un quadro di quotazioni che gli operatori sono riusciti a mantenere pressoché stabili, ad eccezione di qualche arretramento registrato sulla piazza di Cuneo. Per le galline i consumi rimangono ai minimi termini. Contestualmente l'offerta delle galline bianche è risultata solo leggermente superiore alla domanda, mentre quella delle rosse, anche a causa dell'insoddisfacente andamento delle uova, è risultata abbondante e sensibilmente superiore rispetto alle richieste. Per entrambe le tipologie i listini sono risultati in calo (-2,6% var. cong. galline pesanti; -10,8% var. cong. galline leggere). Per le faraone nessuna novità, il mercato si mantiene ancora in equilibrio, nonostante la stagione non sia favorevole ai consumi. Per le uova, i tentati stimoli alla domanda derivanti dalle recenti riduzioni delle quotazioni non hanno sortito alcun risultato, la domanda rimane stagnante, con ulteriori erosioni dei corsi su alcuni mercati, mentre gli operatori sulle piazze Verona, Padova e Milano hanno deciso per un invariato sperando di non dover ridurre nuovamente nel corso della prossima settimana.

 
 
Accedi/Login
Newsletter
Questo sito utilizza cookies. Navigando in questo sito, l'utente acconsente all'utilizzo dei cookies secondo queste modalità.